corso di educatore per l’infanzia EPI

corso di educatore per l'infanzia

Diventare Educatore per l’Infanzia (EPI / ex OPI) è una vocazione! Il corso di educatore per l’infanzia proposto dalla Scuola DOCET, intende trasmettere in ciascun allievo la particolare sensibilità nel captare le necessità dei bambini ed il forte senso di responsabilità che la professione impone, imparando a comunicare con il linguaggio del bambino.

L’Educatore per l’Infanzia (EPI / ex OPI) opera negli asili nido, in centri di gioco, in comunità infantili, in centri di accoglienza per le famiglie, cercando di sviluppare le potenzialità di crescita e le abilità inespresse del bambino, servendosi di attività ludico-ricreative, materiali pedagogici-educativi, iniziative culturali ed interventi di animazione.

Il corso EPI erogato dalla Scuola DOCET fornisce agli allievi tutti gli elementi per poter gestire con metodi e procedure corrette le mansioni che riguardano i bambini, dagli interventi igienici alla somministrazione dei pasti, dall’accudimento alla gestione del tempo libero.

Oltre alle varie attività laboratoriali previste durante il corso quali:

  • manipolazione / grafico pittorico
  • ludiche organizzative
  • favola e drammatizzazione

fle mascotteondamentale importanza, riveste la componente di stage del corso stesso. Non a caso la Scuola DOCET, ha scelto come proprio partner, per l’espletamento delle attività di tirocinio, il rinomato Istituto Scolastico Paritario “LE MASCOTTE”, sito in Frattamaggiore (NA), e distante poche centinaia di metri dalla sede della Scuola DOCET.


Requisito di Accesso / Durata

  • Diploma di scuola superiore
  • 600 ore di cui 360 di teoria e 240 di tirocinio

Programma didattico

  • Analisi ed interpretazione dei bisogni del bambino: promuovere il benessere psicologico e relazionale
  • Progettare, organizzare e realizzare percorsi idonei ad attivare e sviluppare la capacità creativa e relazionale dei bambini
  • Tecniche di animazione individuale e di gruppo
  • Promuovere il senso di appartenenza ad una comunità di soggetti, famiglia, scuola, centri ricreativi ed aggregativi
  • Elementi di informatica e tecniche di comunicazione sociale e di comunicazione multimediale
  • Tecniche di conduzione dei gruppi e della gestione dei conflitti
  • Tecniche di primo soccorso e gestione emergenze
  • Diritti del bambino a livello nazionale ed internazionale
  • Sicurezza sul lavoro
  • Attività esperienziali (role playing)
  • Esercitazioni nozionistiche (test, quiz)
  • Esercitazioni cognitive (casi/studio, simulazioni)
  • Attività laboratoriali
  • Tirocinio

facebook page